Menu Principale  

   
<
   
<
   
Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette<
   
food bloggermania<
   

Seguimi su FaceBook!  

   

Pomodorini profumati al forno con ripieno di riso

 Pomodorini profumati al forno con ripieno di riso

Un piatto vegetariano che può essere usato come antipasto, primo o contorno.
E, all’evenienza, freddo come finger food.

Tutto sta nelle dimensioni dei pomodori!

Qui viene presentato nella versione contorno, servito bello caldo e con pomodori di dimensione media: non devono dominare il piatto.
Poi, se proprio qualcuno ha ancora fame, prenderne qualcuno di quelli appositamente cucinati in più!

Ma con dei pomodorini piccoli piccoli è anche un’idea per una tavolata di finger food, da servire anche freddo.
Mentre un grosso pomodoro in cui entri quasi mezz’etto di riso è certo un primo abbondante.

L’importante è l’uso di un riso che resista bene alla cottura in forno (i risi da pilaf, per esempio) e una marinatura dello stesso insieme agli ingredienti, la cui umidità servirà a portarlo a cottura.

Nel caso di pomodorini molto piccoli e con poca acqua, può essere necessaria una cottura tipo risotto per non più di 7’/8’ e l’aggiunta d’un po’ acqua prima di infornare.

Aglio e prezzemolo (oppure anche origano o basilico), sono fondamentali: daranno a questi pomodori un profumo tutto loro.

Ingredienti:

pomodorini medi rossi ben sodi

pz

4

riso a chicco lungo (tipo Basmati)

g

50

aglio

spicchio

1

prezzemolo (oppure basilico)

QB

sale e pepe

QB

olio EVO

QB

Preparazione:

Annunci Google

<

Lavare e asciugare i pomodori e disporli con la parte del gambo al di sotto in modo che restino in piedi senza problemi.

Tagliare un coperchio dalla parte superiore e tenerlo da parte.

Con uno scavino o un piccolo cucchiaio svuotarne con cura l'interno e metterlo su di un tagliere.

Tritare questa polpa di pomodoro e metterla in una ciotola con semi e liquido.

Condire con aglio schiacciato o tritato finissimo, prezzemolo, sale e pepe.

Sciacquare il riso (non cotto!) e mescolare bene col resto del ripieno.
È importante che il riso resti a riposo nel resto del ripieno per almeno mezz'ora; un'ora è anche meglio.

Trascorso il periodo di riposo preriscaldare il forno (statico) a 180° e cominciare a riempire i pomodori con questo ripieno, schiacciandolo bene.

Disporre i pomodori in una teglia ben unta d'olio appena capace di contenerli tutti e chiuderli con il loro coperchio...

... fissandolo eventualmente con un mezzo steccolino.

Infornare per 45' a 180°.
Attenzione: l'umidità del ripieno dovrebbe essere sufficiente a non far seccare i pomodori ma, nel caso, aggiungere dopo la metà della cottura un filo d'acqua.
Sfornare e servire caldi, per esempio come contorno a un piatto di carne.
Il riso sarà perfettamente cotto e insaporito.

SUGGERIMENTI E NOTE:

Annunci Google

<

  • Se dovesse avanzare del ripieno lo si può usare per farcire una zucchina o un peperone da cuocere ugualmente al forno.
  • Questi pomodori sono buoni anche tiepidi o freddi. Utilizzando dei pomodorini ancora più piccoli possono essere utilizzati anche come coloratissimo finger food.
  • Una variante apprezzata dai bambini di una coppia di amici è la sostituzione del coperchio con un gratino abbastanza spesso di pangrattato, aglio, olio e prezzemolo.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

   
   
© ALLROUNDER