Menu Principale  

   
<
   
<
   
Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette<
   
food bloggermania<
   

Seguimi su FaceBook!  

   

Pollo con peperoni e funghi
(cucina cinese)

Wok cinese di pollo e peperoni

Questo pollo coi peperoni e uno di quei piatti che si trovano in tutti ristoranti cinesi e, purtroppo, raramente l'ho trovato preparato a regola d'arte.

Questa è la mia versione, imparata sul posto e da degli esperti.
A miei ospiti è sempre piaciuta, molto!

Si tratta di una preparazione estremamente semplice in cui la cura massima va data, come in molti piatti della cucina orientale, alla forma e alla dimensione degli ingredienti.
Anche i tempi di cottura hanno in ogni caso la loro importanza: le verdure dovranno restare, seppur cotte quanto basta, croccanti.

Sebbene la cottura nel wok sia la più indicata, in mancanza d'altro utilizzare una normale padella, purché capiente e coi bordi alti.

Ingredienti:

carne di pollo

gr

200

peperone grosso

pz

1

cipollotto grossi,

pz

1

funghi shitake secchi

pz

4

aglio

spicchio

1

zenzero

fettine

4

polvere cinquespezie

ct

1

sale e pepe

presa

1

salsa di soia

CT

1

sake

CT

1

maizena

ct

2

olio EVO

QB

acqua

QB

Preparazione:

Annunci Google

<

Tagliare a pezzi più o meno uguali le verdure, i funghi cinesi ammollati per mezz'ora e il pollo.

Speziare il pollo con metà spezie, soia, sakè e maizena.
Mescolare il resto dei condimenti insieme a un po' d'acqua in un bicchiere; serviranno a fine cottura.

In un wok fare scaldare dell'olio con l'aglio e lo zenzero tagliati a piccole fette.
Appena avranno sprigionato tutto il loro aroma, toglierli dal wok.

Tenendo il fuoco abbastanza vivace, aggiungere i pezzetti di pollo nel wok e farli saltare, rigirandoli in continuazione, finché non saranno belli colorati.
Travasarli in un contenitore e tenerli da parte.

Fare saltare ora, sempre nello stesso wok la cipolla, per circa un minuto.
Quindi aggiungere i funghi e i peperoni e continuare a far saltare per ancora un paio di minuti.

Appena tutto è ben amalgamato aggiungere il pollo cotto in precedenza e continuare a far saltare il tutto in padella.

Completare la cottura aggiungendo i condimenti rimasti già diluiti con l'acqua (mescolarli bene nuovamente, prima di aggiungerli) e legare insieme tutto il contenuto del wok: attenzione però a non proseguire troppo la cottura altrimenti la salsa finale, invece di restar molto fluida e brillante diventerà una pappetta collosa!

Travasare in un piatto di servizio e portare in tavola.

Questo piatto, molto icco di sapori diversi, è ottimo consumato con una ciotola di baifan, il riso alla cinese.

Buon appetito!

SUGGERIMENTI E NOTE:

Annunci Google

<

  • Le proporzioni dei vari ingredienti sono abbastanza variabili: ognuno le varierà secondo i propri gusti e il proprio appetito.
  • Anche con le spezie si può eventualmente calcare la mano, specialmente col cinquespezie: dipende dai gusti!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

   
   
© ALLROUNDER