Menu Principale  

   
<
   
<
   
Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette<
   
food bloggermania<
   

Seguimi su FaceBook!  

   

Pollo peperoni e bambù
(cucina cinese)

Pollo con peperoni e bambù, cucina cinese

Questo saporitissimo pollo è uno di quei piatti che troviamo spesso nel menu dei ristoranti cinesi qui in Occidente.

Come molti di questi piatti richiede una breve cottura in due fasi e un ingrediente, i germogli di bambù, di uso non proprio quotidiano nella nostra cucina.

Io lo preparo così.

Un'attenzione particolare va data al taglio degli ingredienti: in questo caso dovranno essere tutti tagliati a striscioline più o meno uguali.

E tutti gli ingredienti, anche quelli per la salsa, dovranno essere preparati bene in ordine prima di cominciare a cuocere sul fornello: come in molte preparazioni di questo tipo, la preparazione degli ingredienti richiede più cura e attenzione della cottura vera e propria!

Ora si può cominciare, cominciando come sempre dagli ingredienti.

Ingredienti:

carne di pollo g 200
marinata pollo:
- maizena ct 1
- cannella prese 2
- zucchero ct 1
- sake CT 1
- sale e pepe QB
cipollotto pz 1
maizena ct 1
germogli di bambù in scatola g 150
peperone pz 1
zenzero fettine 3
olio per saltare in padella QB
salsa di legatura finale:
- acqua ct 2
- salsa di soya ct 1
- sakè ct 1
- maizena ct ½
- sale e pepe

Preparazione:

Annunci Google

<

Come anticipato sopra cominciamo tagliando a strisce più o meno delle stesse dimensioni tutti gli ingredienti:
il pollo, il peperone, il cipollotto e i germogli di bambù.

Prepariamo anche tre fettine di zenzero che serviranno a insaporire l'olio di cottura.

Mariniamo per alcuni minuti le striscioline di pollo con gli ingredienti indicati.

A parte, in un bicchiere, mescoliamo gli ingredienti per la preparazione della salsa: attenzione a non esagerare con la maizena o la salsina si trasformerà in una massa collosa!
D'altra parte, troppa acqua non si ascugherebbe abbastanza rapidamente costringendoci a cuocere più a lungo il piatto.
Purtroppo solo l'esperienza e un paio di tentativi ci possono aiutare a trovare la giusta bilanciatura; nonché anche il proprio gusto personale!

***

Ora siamo pronti a cominciare.
Versare 1 CT d'olio nel wok e farlo scaldare a fuoco abbastanza vivo insieme alle fettine di zenzero.
Appena il profumo di quest'ultimo comincia a diffondersi aggiungere i pezzi di pollo e farli saltare rapidamente a fuoco vivo fino a colorarli su tutti i lati.

Scolarli e tenerli da parte quindi proseguire con la seconda e ultima fase della preparazione.

***

Saltare nello stesso wok (o in padella, in mancanza d'altro) con un altro CT d'olio le striscioline di cipollotto e di peperone per un paio di minuti.
Aggiungere anche i germogli di bambù continuando a mescolare a fuoco vivo.

Trascorso un minuto completare col pollo già saltato e continuando a mescolare versare poco a poco la salsa per legare
(conviene, prima di aggiungerla, darle una rimescolata con un cucchiaino).

Appena comincia a legare ed asciugarsi il nostro piatto è pronto e può essere trasferito in un vassoio.

Il complemento ideale per questo piatto è del semplicissimo baifan (riso bianco alla cinese, qui la ricetta)

SUGGERIMENTI E NOTE:

Annunci Google

<

  • Non sempre ho la possibilità di fotografare, come vorrei, tutta la preparazione passo passo:
    rimando alla prossima volta che preparo questo piatto la pubblicazione delle foto complete.
  • Variante allo zenzero: invece di ricavarne tre fettine da togliere poi al momento di servire, lo si può tritare finissimo e utilizzarlo insieme agli altri ingredienti della marinata del pollo. Il sapore di zenzero sarà così più intenso.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

   
   
© ALLROUNDER