Menu Principale  

   
<
   
<
   
Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette<
   
food bloggermania<
   

Seguimi su FaceBook!  

   

Calzoncelli mediterranei,
antipasto o piatto unico?

Calzoncelli mediterranei

Questi calzoncelli al forno- o panzerotti, che dir si voglia - sono una saporitissima preparazione da servire come piatto unico, nella versione più grande, sia come panzerottini da presentare come antipasto o finger food sfizioso.
Dipende solo dalle dimensioni e dal numero dei commensali!

Comunque arriveranno in tavola, non temete, non dureranno a lungo.

A differenza dei panzerotti classici, questi richiedono una preparazione più lunga della farcitura;
farcitura che dopo cotta andrà anche lasciata raffreddare.
Ma si può approfittare del tempo di lievitazione dell'impasto per dedicarcisi.

Per il resto, ve lo assicuro, nessuna difficoltà.
Ecco, cominciando dagli ingredienti, come procedere.

Ingredienti:

pasta per pizza (v. nota) g 500
cipolle pz 2
pomodorini ca. g 150
capperi dissalati CT 2
olive nere, snocciolate g 100
acciughe salate pz 2
origano Ad Lib
pecorino grattugiato g 50
olio EVO QB
sale QB

Preparazione:

Annunci Google

<

Preparare l'impasto per la pizza che si usa abitualmente;
oppure utilizzare una delle due ricette riportate in nota (cliccare qui).
Per i più pigri resta sempre la possibilità di utilizzare una boccia di impasto pronto del panettiere o del supermercato!

Dopo la prima lievitazione, se preparato al momento, dividerlo in otto parti, lavorarle brevemente e rimetterle a riposare e crescere per un'oretta.
(volendo preparare dei panzerottini, ricavare sedici parti di pasta!)

Cominciare, intanto, a preparare la farcitura:
Per prima cosa affettare le cipolle e metterle a rosolare a fuoco dolce in una padella senza lesinare sull'olio.
Fare a dadi i pomodorini lavati e, appena la cipolla prende colore aggiungerli in padella completando anche con le olive nere a pezzettoni.

Lasciar cuocere a fuoco basso mentre si ricavano quattro filetti dalle due acciughe pulite e dissalate e si sciacquano i capperi.
Quindi aggiungere anche questi ingredienti insieme all'origano.
Lasciar cuocere per qualche minuto per asciugare l'umidità in eccesso e quindi assaggiare e aggiustare di sale.

Togliere dal fuoco, aggiungere il formaggio, mescolare e lasciar raffreddare.

Ricavare dei dischetti dalle otto porzioni di pasta (o sedici nel caso di panzerottini), disporvi una cucchiaiata di ripieno e chiuderli.
Volendo sigillarli con i rebbi di una forchetta (facendo attenzione a non bucarli, mi raccomando).

Mentre il forno si scalda, disporli su di un foglio di carta forno (sarà più facile passarli nel forno), coprirli con un panno e lasciarli riposare brevemente.
Appena prima di infornare, spennellarli con olio d'oliva insaporito da del concentrato di pomodoro e dell'origano.

Farli scivolare sul piano in refrattario nel forno preriscaldato a 250° e cuocere per circa 8’.
In mancanza di un piano in refrattario (v. nota) disporli su di una teglia foderata di carta forno e farli cuocere in forno preriscaldato a 200 °C per ca 25'.

Servire belli caldi!

SUGGERIMENTI E NOTE:

Annunci Google

<

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

   
   
© ALLROUNDER