Menu Principale  

   
<
   
<
   
Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette<
   
food bloggermania<
   

Seguimi su FaceBook!  

   

Il mio paté di fegatini di pollo

Paté di fegatini di pollo

Saranno almeno trent'anni che metto in tavola questo paté di fegatini di pollo e ancora non ho finito di stupirmi per la velocità con cui scompare dalla ciotola, accompagnato da mormorii di approvazione.

In fondo si tratta di una preparazione estremamente semplice e casalinga.
Ma che con una spesa minima dona una tocco di raffinatezza agli antipasti.

E non solo.
È ottimo anche per un brunch: di quelli che si cominciano alle dieci di mattina e finiscono all'ora del tè.
Per servirlo basta poco, come per prepararlo: delle fette di pane grigliato al momento e nulla più.

Io ne preparo sempre una discreta quantità; un po' per soddisfare eventuali richieste di bis, un po' per ulteriori utilizzi:
se chiuso in piccoli contenitori da freezer appena pronto e congelato appena si è raffreddato, si conserva per circa un mesetto.
Sempre che non venga mangiato prima.

Gli ingredienti son pochi e, come detto prima, molto economici.
Non resta che cominciare a prepararlo.

Ingredienti:

fegatini di pollo

g

300

burro

g

80

capperi

g

60

concentrato di pomodoro

ct

2

misto verdure soffritto

Tz

1

prezzemolo

 

CT

vino bianco secco

cc

150

acqua o brodo vegetale

Tz

 

olio d'oliva

 

QB

sale e pepe

 

QB

Preparazione:

Annunci Google

<

Appassire in una pentola con metà del burro e dell'olio d'oliva il misto di verdure per il soffritto, abbondare pure con le verdure nel caso si desideri una maggior consistenza.
Aggiungere metà del prezzemolo, mescolare e aggiungere i fegatini di pollo, puliti, lavati e tagliati a pezzettoni.

Colorarli bene da tutti i lati (ci vogliono circa due o tre minuti) e aggiungere il vino bianco (vedi nota).

Farlo sfumare, aggiungere il pomodoro concentrato e il rimanente prezzemolo, aggiustare di pepe e sale (poco) e lasciare appena sobbollire, coperto, per una quindicina di minuti.

Trasferire il tutto nel bicchierone del mixer, aggiungere i capperi e il resto del burro e riporre in fresco per almeno un'ora.

Il paté di fegatini è pronto!

SUGGERIMENTI E NOTE:

Annunci Google

<

  • Vino bianco: si può dare una nota di sapore più intenso sostituendo metà del vino bianco con del Marsala.
  • Ottimo anche servito con delle fette di polenta grigliate.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

   
   
© ALLROUNDER