Menu Principale  

   
<
   
<
   
Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette<
   
food bloggermania<
   

Seguimi su FaceBook!  

   

Curry puff, sfogliatine orientali al curry

I curry puff, sfogliatine orientali al curry

Ieri, mentre preparavo questa piccola delizia per il compleanno di un'amica bernese, mi son sorpreso a fare un po' di conti: son quasi quarant'anni che preparo questi curry puff!
E in tutti questi anni sia a casa o per delle feste li ho preparati spessissimo; e continuano ad aver successo.
Fra l'altro io preparo sempre una discreta quantità di questo ripieno in anticipo e la conservo; per cui, quando decido di farli, non mi resta che prenderne un contenitore già pronto dal mio magico freezer  e lasciarlo scongelare un'oretta prima; poi è solo questione di stendere la sfoglia e ritagliarla!

Ingredienti:

cipolla

gr

100

patata

gr

100

aglio

spicchi

1

carne di manzo trita

gr

100

curry

ct

2

olio EVO

 

QB

sale e pepe

 

QB

pasta sfoglia pronta,
da circa gr 250/300 cad.

sfoglie

2

<

Preparazione:

Selezionare tutti gli ingredienti cominciando col ridurre a pezzettini minuti la cipolla e le patate con l'aglio tritato. Quindi mescolare il curry con l'olio fino a ottenere una cremina fluida.

Soffriggere in un po' d'olio il trito di verdure.
Aggiungere alla padella la carne di manzo trita, regolare di sale e pepe e aggiungere la miscela di olio e curry.

Continuare a rosolare sul fuoco finché la carne non sia appena colorata e quindi mettere da parte a raffreddare (N.B.)

Stendere la pastasfoglia e tagliarla a dischetti con un coppapasta da cm 6 Ø  (o un bicchiere di diametro simile). Poi disporre il ripieno sui dischetti e chiuderli a mezzaluna.
I ritagli di pasta, sovrapposti e ripiegati su se stessi, possono essere nuovamente stesi e utilizzati per formare altri dischetti, via via: io arrivo a tre ricicli!

Dopo averli chiusi fermarli decorandoli con i rebbi di una forchetta e disporli su di una placca coperta di carta forno.
Infornare e cuocere in forno 20-25' a 190° (ventilato + calore inferiore)

Estrarre i curry puff dorati dal forno e farli raffreddare  brevemente: sono da mangiare caldi e uno tira l'altro!

SUGGERIMENTI E NOTE

  • Nota: Poiché la quantità indicata è per due sfoglie da circa 250/300 gr l'una, si può preparare una sola sfoglia e riporre in freezer il resto del ripieno per un uso futuro: io faccio sempre così.
  • Qualora li si prepari prima conviene, poco prima di servirli, riscaldarli alcuni minuti nel forno molto caldo. Ridiventeranno croccanti e appetitosi!
  • Di questo fingerfood si può preparare una versione vegetariana sostituendo la carne con delle lenticchie o dei ceci lessati (ma non troppo...) e spezzettati.
  • Per renderli più o meno piccanti si può variare la quantità del curry o renderlo più piccante con del peperoncino macinato finissimo.
  • Volendo farli apparire più lucidi e brillanti, pennellarli di rosso d'uovo sbattuto con del latte appena prima di infornarli; come del resto si fa con molte altre preparazioni di pasta sfoglia.

Commenti   

0 #2 admin 2013-08-28 04:07
Citazione Lorenza:
Che dire, mi sembrano ottimi. Devo provare, questi ingredienti sono nuovi per la nostra tradizione culinaria. :P

Cara Lorenza, vale la pena di provarli: sono un'ottima idea da aggiungere a una tavolata di stuzzichini per una festa! e son velocissimi da preparare
Citazione
0 #1 Lorenza 2013-08-27 19:22
Che dire, mi sembrano ottimi. Devo provare, questi ingredienti sono nuovi per la nostra tradizione culinaria. :P
Citazione
   
   
© ALLROUNDER