Menu Principale  

   
<
   
<
   
Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette<
   
food bloggermania<
   

Seguimi su FaceBook!  

   

La brunoise, la base per il soffritto
(le verdure pronte per il soffritto classico)

Brunoise: la base per il soffritto

Spesso, in cucina, le cose più semplici e fondamentali son quelle che sarebbe bello avere già pronte.
Come le verdure per il soffritto!

Ne esistono anche di confezioni pronte in commercio ma, con un po' di tempo a disposizione, preferisco prepararmene una scorta personalmente e tenerla pronta per l'uso nel freezer.

Addirittura, come mi è già capitato di raccontare in queste mie pagine (cucinando in vacanza) se in vacanza ho a disposizione un appartamentino con cucina, la preparazione di questa base è una delle mie prime attività gastronomiche!

Del resto non è che ci voglia molto e, quando tutto è pronto, è pronto.
Come descritto qui...

Ingredienti:

carota

pz

1

porro

pz

1

sedano

gambo

1

cipolla

pz

1

Preparazione:

Annunci Google

<

Preparazione:

Per prima cosa preparare le verdure: pulire carota, sedano, porro e cipolla;
trovo che la cipolla da sola sia troppo marcata e che il porro, d'altro canto, non sia abbastanza incisivo.
Altri usano lo scalogno.

A questo punto le verdure vanno tritate fini: si può usare la lama per le striscioline sottili della mandolina o, per far prima, si può tranquillamente usare il robot da cucina, se c'è.
Poi le verdure, tagliate a striscioline finissime, con due rapidi passaggi di coltello, diventano se necessario un mirepoix fantastico.

Se le si prepara per fare una scorta da tenere in freezer, le si può anche riporre in sacchetti da surgelo belle distese e, seguendo la stessa procedura descritta nella preparazione del prezzemolo sempre pronto:
quando saranno completamente congelate basterà arrotolare il sacchetto per sminuzzarle ulteriormente.

Le verdure da soffriggere per la base di tante preparazioni son pronte.
Buon lavoro ai fornelli!

SUGGERIMENTI E NOTE:

Annunci Google

<

  • Per sminuzzare a fondo le striscioline di verdure surgelate si può anche appoggiare il sacchetto su di un tagliere di legno e ripassarlo con pestacarne.... metodo molto casalingo ma efficace.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

   
   
© ALLROUNDER