Menu Principale  

   
<
   
<
   
Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette<
   
food bloggermania<
   

Seguimi su FaceBook!  

   

Kolokithokeftedes (κολοκυθoκεφτέδες)
Polpette di zucchine greche

Kolokithokeftedes (κολοκυθoκεφτέδες), le polpette di zucchine greche

Queste splendide polpette, in Grecia, sono uno dei tipici mezedes (spuntini) che possono apparire sulla tavola.
Sono ottime a tutte le ore, sia come spuntino, per l'appunto, che come antipasto.

E non capiterà facilmente di trovarle uguali due volte di fila!

Leggi il resto della ricetta…

Ogni taverna e ogni famiglia ha la sua variante, sia negli ingredienti che nella forma:
mi è capitato di trovarne fatte a palline piccole così come grandi e schiacciate piatte.

Ma sempre buone.

Fra le tante versioni che ho provato, penso che quella che presento sia una delle più semplici e di sicura riuscita.
Volendola provare, ecco come procedere!

Ingredienti:

zucchine

g

700

formaggio feta

g

150

pecorino

g

50

patata

pz

1

uova

pz

2

pangrattato

QB

menta

foglie

5

pepe

QB

farina per l'impasto

CT

1

farina per panare

QB

olio per friggere

QB

Preparazione:

Annunci Google

<

Pulire e poi tagliare a fiammifero le zucchine, salarle, metterle in un colapasta con un peso sopra e lasciarle a perdere l'acqua per almeno un ora.
(eventualmente, trascorsa la prima mezz'ora, mescolarle brevemente con le mani per ridistribuire il sale e facilitare la perdita d'acqua).

Bollire una patata, sbucciarla e mescolarla schiacciata col feta sbriciolato, il pecorino grattugiato, le uova...

... la menta, la farina e il pepe.

Strizzare bene le zucchine e aggiungerle al composto. Mescolare bene aggiungendo tanto pangrattato quanto basta ad dare consistenza all'impasto.
Lasciar riposare in frigo per almeno un'ora.

Trascorso questo tempo, formare con questo composto delle polpette, infarinarle e schiacciarle lievemente fra le mani.

Scaldare l'olio nella friggitrice e cuocere le polpette.
Scolarle nel cestello e poi su di un foglio di carta.

Possono essere servite immediatamente oppure, se preparate in precedenza, dopo essere state passate per pochi minuti nel forno preriscaldato a 250°.

Ottime accompagnate da una ciotola di tzatziki.

Buon appetito!

SUGGERIMENTI E NOTE:

Annunci Google

<

  • In questa ricetta, volutamente, non è indicato il sale: infatti oltre al sale utilizzato in precedenza per le zucchine, i formaggi da utilizzare sono di per sé molto salati e il pangrattato contiene già sale.
    Eventualmente si possono ulteriormente salare le polpette a cottura avvenuta.
  • La qualità delle zucchine e il loro contenuto di umidità è molto variabile:
    può essere necessario lasciarle scolare anche per un paio d'ore.
  • Questa ricetta è ottima anche con le melanzane al posto delle zucchine.
  • Se preparate di piccole dimensioni, sono ottime anche come finger food per un pranzo o una cena in piedi e, perché no, per una festicciola di bambini.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

   
   
© ALLROUNDER