Menu Principale  

   
<
   

Le mie ricette, quelle che amo preparare e offrire agli amici.
Sono ricette che si preparano nella cucina di casa, senza troppi problemi e con le attrezzature che ci sono; tant'è che spesso le cucino a casa di amici o addirittura in vacanza!

Leggi : Le mie ricette sono così!

   
<
   
Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette<
   
food bloggermania<
   

Seguimi su FaceBook!  

   

Quando il sole picchia sull'Altopiano... 

Hamburger classici alla brace!

... e la brace scotta al punto giusto, allora è il momento delle grigliate!
Cosa vada sulla griglia, non importa: basta che sia buono!

Questa volta hamburger, preparati in casa e, logicamente, piazzati in un bel panino.

In fondo non serve molto: della buona trita di bovino (rigorosamente locale e bio...), pomodori, cipolla, insalata e cetriolini; e per finire... ketchup!
Ketchup oggi non fatto in casa, come neanche gli immancabili panini...

Ingredienti, per quattro hamburger:

trita di bovino g 400
sale e pepe QB
salsa worchester ct 2
pomodoro pz 1
cipolla pz 1
lattuga iceberg foglie 4
cetriolini pz 2
ketchup Ad Lib
olio EVO per condire QB
sale, se necessario QB

Preparazione:

Annunci Google

<

Per cominciare, ricordarsi di prender la carne fuori dal frigo almeno un'ora prima e impastarla bene con sale, pepe e worchester.
Formare quattro palle e appiattirle con le mani (o la pressa per hamburger) avendo cura di incavarle bene al centro.
Condirli su entrambi i lati con un filo d'olio.

Mentre la brace si scalda a puntino pulire quattro foglie di lattuga e affettare il pomodoro e i cetriolini.

Quindi tagliare a fette spesse la cipolla, condirla con olio e sale e, appena la brace è bella calda (230°/290°), metterla a cuocere:
per colorarsi e ammorbidirsi al punto giusto avrà bisogno di una ventina di minuti (vedi nota).

Passare anche gli hamburger sulla brace e, se si usa la cupola, cuocerli per circa cinque / sei minuti per lato (dipende molto dallo spessore e dalla temperatura della brace).

Negli ultimi minuti tostare anche i panini, già aperti.

Ora si può preparare l'agognato panino: prima una foglia di lattuga e poi la carne.

Quindi tutto il resto, ketchup compreso.
La sequenza della disposizione dei condimenti può essere variata a piacimento, così come la quantità.

E a volte, incredibile ma vero, ci sono persone che non vogliono la cipolla...

Si chiude con la seconda fetta di pane e... buon appetito!

SUGGERIMENTI E NOTE:

Annunci Google

<

  • Io gli hamburger li ho sempre chiamati svizzere ma, visto dove sto, non vorrei dar luogo a malintesi... LOL
  • Se non si ha cura di incavare al centro gli hamburger, in cottura tenderanno a gonfiarsi assomigliando più a delle polpette quasi sferiche!
    (c'è chi per evitar ciò la tiene schiacciata con un peso durante la cottura ma, credetemi, se ne rovina il gusto)
  • Cipolla: volendo la si può anche rosolare a parte, in un padellino coperto, per una ventina di minuti; ma mancherà del profumo della brace!
  • Altopiano: l’Altopiano Bernese ovvero il Berner Oberland!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

   
   
© ALLROUNDER